SEI IN > VIVERE POTENZA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Asp Basilicata, assunti 50 infermieri

2' di lettura
10

da ASP Basilicata
Azienda Sanitaria Locale di Potenza


Firmata dal Direttore Generale della Asp Basilicata la delibera n.576 del 21 agosto 2023 con cui si procede all’assunzione a tempo indeterminato di cinquanta infermieri professionali, vincitori del concorso unico regionale.

Le assunzioni verranno effettuate in maniera graduale e scaglionata per consentire ai professionisti di muoversi secondo le direttive previste per legge. Per completare il quadro delle assunzioni e rendere il contesto coerente con la situazione organizzativa si dà atto, in delibera, che sono state avviate in parallelo dalla Asp- così come da accordo tra la Direzione e i Sindacati- le procedure di utilizzo della mobilità interna i cui vincitori avranno priorità rispetto ai nuovi assunti.

“Da parte della Asp si tratta- dice il Direttore Generale Antonello Maraldo- di un segnale forte di stabilità gestionale e sindacale che in un momento importante come questo garantisce nelle strutture sanitarie di competenza della Azienda Sanitaria Locale di Potenza di dotarsi di ulteriore personale qualificato e soprattutto si entra nel merito di un concorso che per molti è stata la grande aspettativa di vita. La Direzione è anche impegnata a trovare altri spazi di manovra nel piano del fabbisogno per incrementare ulteriormente la possibilità assuntiva in modo da garantire qualità delle cure e rispetto dei Lea”.

La pubblicazione della Delibera è stata accolta favorevolmente dall’Assessore alla Salute e Politiche della Persona Francesco Fanelli per cui, così come promesso, “si sta procedendo speditamente con le assunzioni del personale della sanità pubblica in tutte le aziende sanitarie lucane in perfetta continuità con l’intento di garantire meriti ai vincitori del Concorso Unico Regionale e il giusto riconoscimento delle professionalità”.

L’intera procedura delle assunzioni, insieme a quelle relative alle stabilizzazioni- aggiunge ancora Fanelli- “delineano a chiare lettere un’inversione di rotta radicale rispetto agli anni passati, soprattutto grazie all’intesa raggiunta con le organizzazioni sindacali e con le direzioni strategiche delle Aziende tesa a garantire un considerevole potenziamento delle strutture e di conseguenza, dei servizi offerti sul territorio lucano. Queste nuove assunzioni consolidano un percorso fondamentale per la gestione della Sanità lucana poiché si riesce ad investire sul personale, il capitale più importante per il raggiungimento di tutti gli obiettivi di assistenza sanitaria”.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-08-2023 alle 18:36 sul giornale del 23 agosto 2023 - 10 letture






qrcode