SEI IN > VIVERE POTENZA > POLITICA
comunicato stampa

Sviluppo e coesione, firmato accordo tra Governo e Regione

1' di lettura
8

Da Regione Basilicata

www.regione.basilicata.it


Sostenere un programma unitario di interventi sul territorio della Regione Basilicata, finalizzato allo sviluppo infrastrutturale, economico e sociale del territorio: è l’obiettivo dell’Accordo per lo sviluppo e la coesione tra la Presidenza del Consiglio dei ministri e la Regione Basilicata che è stato firmato oggi a Potenza.

Gli interventi, già concordati tra il Governo e la Regione Basilicata, saranno finanziati con fondi FSC per complessivi 944.950.931,61 euro, comprensivi di 44.237.083 euro della quota di cofinanziamento (di cui 83.435.625,49 già anticipati con delibere CIPESS) e ricadono nei seguenti ambiti: ricerca e innovazione (un intervento per 5.000.000 euro), competitività delle imprese (5 interventi per 175.220.171,23 euro), energia (5 interventi per 86.198.975,15 euro), ambiente e risorse naturali (48 interventi per 223.798.779,34 euro), cultura (4 interventi per 10.063.000 euro), trasporti e mobilità (27 interventi per 238.837.416,90 euro), riqualificazione urbana (13 interventi per 137.021.059,23 euro), sociale e salute (3 interventi per 48.273.909,40 euro), istruzione e formazione (4 interventi per 22.381.500 euro), capacità amministrativa (un intervento per 22.000.000 euro).

La quota di cofinanziamento con altre risorse (ordinarie nazionali e regionali, Fesr-Fse 14/20, Fsc 14/20, privati) ammonta a 68.080.962,64 euro. Un Comitato tecnico di indirizzo e vigilanza, composto da un rappresentante del Ministero dell’economia e delle finanze, un rappresentante del Ministero delle infrastrutture e trasporti e un rappresentante della Regione Basilicata, esaminerà con cadenza periodica lo stato di attuazione dell’Accordo ed eventuali proposte di modifica.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2024 alle 21:19 sul giornale del 26 marzo 2024 - 8 letture






qrcode